Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Brunason

Sola

Ecco, alla fine mi hai lasciato.
Qui. Tutta sola.
Davanti alle mie paure.
Sola. Ad affrontare le mie fiere.
Sola. A fronteggiare l'infronteggiabile.
Sola a sopportare un peso smisurato.
Più grande di me.
Sola.

Eppure, se chiudo gli occhi
e mi abbandono,
sento la Tua mano forte
che, sicura, mi sostiene.
E solleva questo peso.

No. Non sono mai da sola.
Ci sei Tu con me.
Sempre.
Composta lunedì 23 maggio 2011
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Brunason
    Su, dimmi: le senti?
    Risate argentine,
    Cascate gentili.

    Mormorio roboante
    di fiume montano
    che scorre a rilento.

    Son note squillanti
    gioiose e sincere,
    attraversano l'aria.

    Bizzarre magie,
    assai impertinenti,
    Graziose armonie.

    Placassero ora
    l'amaro conflitto
    tortuoso e insensato.

    Ed ora, amico:
    Chi è Il tuo nemico?
    Le armi ho gettato.

    Ascolta il sussuro,
    immenso mistero.
    Calore sicero.
    Composta giovedì 28 aprile 2011
    Vota la poesia: Commenta