Scritta da: ODIOSA
Ti lascerò nelle pieghe dell'anima
Ti lascerò in quel cassetto chiuso
dove vivono i sogni
Ti lascerò nel mondo della mia malinconia
dove ogni lacrima invoca il tuo nome

Lì tu vivrai
tra favola e realtà
e nel sentiero sperduto dei miei occhi
nell'angolo più profondo del mio cuore
Lì, sarà il tuo regno.
Tindara Cannistrà
Composta lunedì 21 maggio 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: ODIOSA
    Ascolta papà
    gli uccellini hanno iniziato
    ad assordarci con il loro cinguettio
    Guarda quanta luce filtra
    da questa grande finestra
    quella vecchia signora
    venuta per portarti via
    ha letto le lacrime del mio cuore
    sei il migliore dei serafini
    che Gesù possa
    desiderare al suo fianco
    ma è ancora presto
    ed un giorno, insieme
    torneremo a guardare
    oltre quella finestra.
    Tindara Cannistrà
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: ODIOSA
      Se a Natale ogni stella
      fosse un desiderio esaudito
      allora vorrei che il cielo
      fosse pieno di stelle

      Se a Natale ogni dono
      fosse un giorno sereno
      allora distribuirei
      mille e mille doni

      Se a Natale in ogni angolo del mondo
      trovassi un sorriso
      allora chiederei soltanto
      che fosse per sempre... Natale.
      Tindara Cannistrà
      Composta venerdì 16 dicembre 2011
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di