Questo sito contribuisce alla audience di

Pensieri di Giuseppe Catalfamo

Attendo sempre una nuova passione., nato sabato 6 ottobre 1962 a Genova (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Indovinelli, in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Proverbi.

Scritta da: Giuseppe Catalfamo
La verità fra i polpastrelli è l'avere l'amore.
Amare è un fine d'infiniti mezzi.

Anche l'utero in affitto pulsa per ordine dell'amore.
Mio Dio, quanto improbabile è l'amore senza profitto.

Amare è l'essere complici di verità.
Io non la conosco, forse non ho capito cosa sia la verità.

Ma ti amo... e non mi serve.
Composta domenica 29 gennaio 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Giuseppe Catalfamo
    Volteggiò, da sguardi nutrita
    la medaglia del Tuo amore.

    Mostrò la terza faccia
    la malinconia dell'amore in me sepolto.

    Odiai ogni mancanza della Tua presenza
    inestimabile moneta alla mia esistenza.

    Orge di odori, due cuori sul muro
    fra gli occhi sospiri, l'utero dipinge il venturo.
    Composta domenica 29 gennaio 2012
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Giuseppe Catalfamo
      Eccomi a parlar d'amore,
      come l'Eletto, di quello mortale.

      Per amore le mie mani non sanguinano,
      nel loro piccolo elargiscono.

      Per amore la mia Madonna non esterna in pianto,
      carezza bimbi e figli sorridendo.

      Fu severo mio padre con le parole dell'amore,
      per nessun motivo ordinò pandemie.

      Per amore non possiamo resuscitare morti o guarire malati,
      ossigeniamo il cuore con risa e coni gelati.

      Lo Spirito di questa famiglia non è Santo,
      lo sorseggiamo in allegria col prossimo in salotto.
      Composta lunedì 31 gennaio 2011
      Vota la frase: Commenta