Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Odi et amo. quare id faciam, fortasse requiris..." di Gaio Valerio Catullo


24
postato da , il
Odio e amore sono due sentimenti opposti,ma,a volte, si provano con la stessa intensita'al di fuori della nostra razionalita'fino a chiederci com'e' possibile che succeda questa cosa cosi' assurda che ci fa soffrire...ed io rispondo che il grande amore e' capace di altrettanto odio.E' il mistero del nostro essere uomini.Mi piace molto la traduzione di Stefania Siravo perche'riporta con precisione il pensiero di Gaio Valerio Catullo.
23
postato da , il
Ecco la mia traduzione:"Odio e amo,probabilmente mi domanderai per quale motivo io provi questi sentimenti.Non lo so, ma sento che accade e mi cruccio.
22
postato da , il
....Si ama e si odia contemporaneamente...non esiste solo amore o solo odio...uno è causa efficente dell'altro...
21
postato da , il
questa frase è bellissima....CATULLO TI AMOOOOOOOOOOOOO
20
postato da , il
stupenda!!!!!!!!!!!!mai così vera cm in questo momento..........    TI ODIO E TI AMO TI CHIEDERAI COME FACCIO.NON LO SO MA SENTO CHE CIò ACCADE E SONO MESSO IN CROCE...............

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti