Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il poeta comincia dove finisce l'uomo. Il..." di José Ortega y Gasset


23
postato da , il
Anch'io ho perso una madre, ma ho imparato a non  farmi fregare dalla trappola della compassione.

Che dio abbia pietà di me...
o io di lui.

Buon proseguimento.
22
postato da , il
Saluti a te Ale....
21
postato da , il
Ciao asssss, capisco quello che scrivi.

Buona serata.
20
postato da , il
Volevo rimanere nel contesto ristretto a questa discussione, quello che scrivi è giusto, se margherita mi insultasse o mi offendesse io non risponderei con gli stessi toni, sarebbe come alzare le mani, magari sbaglio ma sono fatto così, per me la donna è sacra, ti accudisce e ti protegge fin dal grembo, perchè insultarle?

Ho una visione un pò strana, forse perchè ho perso chi mi accudiva a 6 anni, e vi posso assicurare che lascia un vuoto affettivo incolmabile, scusate.
19
postato da , il
yang tzu tzu,
la vergogna e la dignità sono sentimenti umanoidi pieni di ipocrisia  a volte. Non m'interessa essere un grand'uomo per una donna e un grand'uomo per il saggio di turno.
Io non offendo le donne, io offendo l'invadenza di alcune donne. Ognuno è libero di scrivere quello che vuole, sono il primo che lo fa, e anche in maniera piuttosto anarchica, ma un conto è la libertà di dire, un conto è una "colla" che ti segue SEMPRE ogni volta che scrivi qualcosa per sminuirti.
Io altro non ho fatto se non  portare all'estremo ciò che voi avete osato portare soltanto fino a metà.


Saluti Daline.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti