Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il poeta comincia dove finisce l'uomo. Il..." di José Ortega y Gasset


43
postato da , il
Ecco, di una cosa va dato atto ad Alessandro: sicuramente non lo si può accusare di falsità.  : ))
42
postato da , il
No, perché metterli al muro, a che scopo...
Basta dire: "ti stai comportando male".
Se invece gli fai una sviolinata e gli dici che il suo modo di comportarsi ti è simpatico, non rendi un buon servigio nè a te stesso, né alla civiltà dei luoghi, né a lui.
   Quanto alla gente che "si fa gli affari suoi", il mondo ne è pieno. Ci sono addirittura quelli che vedono accoltellare le persone per strada, o passano sulla scena di incidenti paurosi, e tirano dritto...
   Quanto alle autorità: se nessuno le chiama, mica hanno occhi e orecchie dappertutto...
   Pensa: la mafia prospera proprio sulla gente che "si fa gli affari suoi". Di solito, però, se li fa perché ha paura, o perché vuole essere amica con tutti.
   Una volta ebbi a scrivere: "le monete, per piacere a tutti, devono essere autentiche; invece gli uomini, per piacere a tutti, devono essere falsi".
41
postato da , il
Ma io credo di scrivere e parlare Italiano, ma forse m sbaglio. Sto spiegando educatamente che sbaglia chi esercita la violenza e la volgarità non chi cerca di eliminarla. Io non metto al muro nessuno, anzi esorto i ''facinorosi'' ad evitare certi atteggiamenti.
40
postato da , il
beh Pino 1:  Alessandro intervenendo nei commenti precedenti, ha chiarito che il Sig. asss non era lui 2: tu,io e altri abbiamo assistito a una rissa :) ne è valsa la pena? 3: se allo stadio ci sono i facinorosi ne tu ne io o altri possiamo fare niente, ci sono le autorità competenti(io non lo sono e tu?) 4: chi interviene nel bel mezzo di una lite non fà altro che alimentarla, e chi risponde senza essere stato colpito personalmente perchè non prova a farsi gli affari suoi? i paladini della giustizia esistevano nel medio evo. anche a me da fastidio chi si comporta male, allora cosa facciamo li mettiamo tutti al muro? :)
39
postato da , il
Capita spesso di discutere con enfasi su una questione per la quale ognuno di noi ha una diversa opinione. Questo scambio di vedute è produttivo. Altra cosa è l'offesa gratuita, l'insulto, la
volgarità, la sopraffazione, il turpiloquio soprattutto nell'anonimato. Se e quando intervengo
non è per farmi gli affari altrui, perchè come ho ripetuto alla nausea questo è un sito aperto a tutti e non per pochi intimi. Se qualcuno provocando offende gravemente io mi sento autorizzata ad intervenire, non in difesa della persona offesa, ma a nome della buona educazione  e del vivere civile. Certo è che alla provocazione si può passare oltre per un pò
dopo di chè per quello che mi riguarda metto un paletto oltre il quale non accetto si vada oltre.
Come ho già detto se questo atteggiamento volgare non cesserò, invierò alla Redazione una mail tutti i giorni fino a quando non avranno trovato il modo di bloccare anticipatamente certi
commenti. Non ho mai accettato e mai accetterò di subire passivamente la violenza altrui,
a nessun costo, questo è il mio modo di vivere e non verrò mai meno a questo principio.
Questo tanto per chiarire che il rispetto per l'individuo è sacro chiunque esso sia.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti