Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Ciò che ai miei occhi è giusti ai tuoi può..." di Kyra Li Hartmann


109
postato da , il
http://www.youtube.com/watch?v=mfLr0yfsrsw&feature=related
108
postato da , il
Io non ho detto che Kyra abbia paura di qualcosa, l'ho solo invitata a partecipare al commentare la sua frase, perchè mi dispiace non sentire la sua opinione!!!
107
postato da , il
Per rimanere intricati tra la psichedelia, la domanda di Kyra, e il discorso sulle regole che regolano l'Universo ... Ci porrei una domanda:

"Qual'è la regola che stabilisce cosa è giusto e cosa è sbagliato?"

Mi piacerebbe saperlo soprattutto da chi rispetta le regole e sa che sono sacre ed intoccabili ...
106
postato da , il
Freda...

mi devi 10 sacchi !.
105
postato da , il
Sinceramente non capisco su cosa non concordi con me. Sta di fatto che se è vero quello che dici diciamo le stesse cose e quindi è inutile parlarne ...

Solo che dato che io mi sono sentito da te preso in causa come fossi una specie di matto che se ne frega delle regole ti ho semplicemente risposto.

A me sembra di aver ripetuto all'infinito le stesse cose sentendomi ripetere da te che non sei d'accordo. E ci sono almeno 2 persone che possono ripetere quello che ci siamo detti ...

Ora io non ho nessun problema a ripetere tutto quello che ho detto sulle regole.

Invece tu hai detto che non siamo d'accordo su quello che è stato detto per cui ti sei sentita leggittimata a darmi la ragione del fes*so (cosa che mi irrita clamorosamente, peggio che se mi avessi detto: im*be*cille stai zitto!!!).

Quindi le uniche possibilità che mi sovvengono sono:

a) che ti diverti a prendermi in giro.

b) che te ti sto sullo stomaco a prescindere.

c) che l'argomento di cui parliamo non siano le regole in generale

d) che uno dei due sia schizo*frenico

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti