Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Frase ID 143828

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

20
postato da , il
oh, ma era facilissimo e tutti lo possono capire... io forse lo avrò capito per ultimo. E non sto mostrando le mie debolezze dicendo questo e non me ne importa nulla nemmeno di questa frase..se devo fare l'arrogante...
perchè fondamentalmente credo che il proprio "io" non lo troverai mai in "mezzo" alla gente. Ovvio poi che questo non può valere per tutti, ma può valere per quelli che spesso non sono presenti "soprattutto" quando parlano con la gente. (Per chi ama le analisi Ana-logiche sconsiglio di leggere). Per essere presenti, ad alcuni serve silenzio e un posto molto "naturale".  Io ad esempio comincio ad addormentarmi appena accendo un computer per fare qualche ragionamento con qualcuno senza nemmeno interessarmi davvero a quello che sto dicendo. E' il mio modo per riposare e addormentarmi. Ora però devo andare...è quasi ora di svegliarsi.

Buona giornata
19
postato da , il
Sergio, riporto la definizione di falso da Wikipedia  :
"Falso
- notizia o affermazione logica che non corrisponde alla realtà, in contrapposizione con vero
-Per estensione indica ciò che non appare come è, qualcosa che è stato alterato o contraffatto, colui che manca di sincerità."

Ora  io credo che , sia che  si sottolinei la propria forza mostrandola , o si ometta di mostrare le proprie debolezze  si intenda più o meno consapevolmente  ed arrogantemente raggiungere il medesimo obbiettivo , cioè l' apparire forte.
Poi sull' atto dovuto di non mostrarsi deboli , questo mi pare un' altro paio di maniche , nonostante mi sembri molto interessante...
Ciao.
18
postato da , il
E bravo "soliti idioti" !! Hai capito che non siamo sempre gli stessi.
Non era facile.
17
postato da , il
Scusate, ma io questo discorso non lo capisco.
Secondo me bisogna essere spontaneamente se stessi.
Punto e basta.
Se infatti andiamo un po' più in profondità, ci rendiamo conto che chi nasconde le proprie debolezze agisce con falsità, alla stessa maniera di chi nasconde la propria forza, e poi magari ti salta addosso all'improvviso, magari alle spalle, o trama nell'ombra congiure contro di te.
Siate semplici: vivrete meglio e riconoscerete facilmente ciò che si cela dietro le maschere altrui, unitamente ai pochi che non portano maschere.
16
postato da , il
Mostrati... ma prima di farlo, scrivi su un foglio cosa sei tu...
alla fine una volta uscito dal tunnel delle moltitudini di interpretazioni più o meno quasi sempre dal sapore saggio e sapiente, riprendi in mano il foglio, scoprirai con stupore che forse 1 su dieci mila aveva capito cos'eri. Io dico... vai e mostrati come ti pare.. il resto saranno solo rumori "di passaggio" !. E per chi non ha capito che non siamo sempre gli stessi in ogni momento della nostra vita....

una bella perna-cchia !

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati