Scritta da: milanoteca
Malgrado alcuni lo abbiano intellettualmente definito un mio difetto, non sono mai stato capace di odiare nessuno, temere sì, ma temere non significa odiare. Io temo certe cose, certe persone e certe idee, ma tra i tanti miei difetti non ho mai fatto l'errore di accomunare questi due sentimenti. Il mio temere qualcuno o qualcosa, per fortuna, non ha mai sentito la necessità di odiare, nemmeno quando potevo averne tutte le ragioni. Le schifezze dell'anima le ho sempre veicolate in sfoghi puramente dialettici, sbagliando anche, esagerando fino a conquistarmi antipatie e torti marci, ma pazienza, non ho mai coltivato però quell'odio che porta molte persone ad augurare con leggerezza persino la morte.
Walter Di Gemma
Composta domenica 10 luglio 2016
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di