Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi celebri di Salvatore Riggio

Studente, nato mercoledì 1 febbraio 1989 a Grevenbroich (Germania)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Salvatore Riggio
Non sempre riconosciamo nella strada giusta il percorso del nostro benessere interiore. A volte vediamo nel percorso della scelta giusta ciò che è universalmente riconosciuto giusto per il mondo ma nel nostro mondo la legge di gravità spesso ha leggi differenti. Dove il giusto ha un altro peso e massa, dove noi non siamo attratti nel centro di essa ma in un punto differente...
e ci viene molto difficile staccarci da quel determinato
punto per scegliere di attaccarci altrove ed è in quel processo
che qualcosa di noi si strappa e fa male terribilmente.
Ecco perché fare spesso la scelta giusta può fare male.
Composta domenica 18 marzo 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Salvatore Riggio
    Non ponete alcun limite in un amore,
    un amore limitato e come un volatile ingabbiato,
    non potrà mai spiegare le ali e volare in alto.
    E col scorrere del tempo, dopo essere rimasti una vita in prigionia, presto dimenticherà persino cosa significhi volare e sentir l'ebrezza del vento tra le piuma.

    Non ponete alcun limite in un amore,
    un amore limitato e come un cavallo
    selvaggio in un prato recintato.
    Non potrà mai più prendere rincorsa e sentire l'erba piegarsi sotto i suoi piedi inspirando a pieni polmoni il profumo della terra battuta dalla pioggia.
    E col scorrere del tempo, dopo essere rimasti una vita in prigionia, presto dimenticherà anche solo il ricordo di cosa significhi correre inseguendo il sole di giorno e rilassarsi sotto la luna col suo chioma trafitta dal suo bagliore. Presto sentirà il peso del tempo costringendolo a inginocchiarsi per non rialzarsi probabilmente mai più.
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Salvatore Riggio
      Se il bene che ti vuole una persone tende all'infinito, come può allora essa giungere e oltrepassare la soglia per l'amare? Non può esserci un bene infinito, ma un bene e basta. O forse non vi è alcuna soglia da oltrepassare.
      Probabilmente son lo specchio riflesso di uno e del altro e tendono ad assomigliarsi ma ci sono delle piccole differenze tra di loro.
      Perché anche una immagine riflessa non viene riprodotta in equo modo e alcuni ancora non riescono a distinguerli.
      Composta sabato 31 luglio 2010
      Vota la frase: Commenta