Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Osho

Maestro spirituale, nato venerdì 11 dicembre 1931 a Kuchwada (India), morto venerdì 19 gennaio 1990 a Pune (India)

Scritta da: Stefano Del Degan
Piangere e lamentarsi è un modo naturale, una valvola di sfogo per fare sì che le emozioni accumulate, la tristezza, siamo espulse dal sistema: è una profonda pulizia. Ogni uomo e ogni donna dovrebbero imparare a piangere perfettamente.
E a goderselo! È una cosa così rinfrescante, ti alleggerisce!
E dopo aver pianto, non solo i tuoi occhi diventano freschi, ma tutto il tuo essere diventa puro, semplice, innocente.
Ritorni alla verginità che una volta ti apparteneva e che hai perso... ritorni immacolato.
Dopo un bel pianto ti senti come dopo aver fatto un bel bagno, è come se l'anima avesse fatto una doccia.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Stefano Del Degan
    È la luce della consapevolezza che rende le cose preziose e straordinarie.
    E allora le piccole cose non sono più piccole.
    Quando un uomo, con attenzione, sensibilità e amore tocca un comune sassolino sulla spiaggia, quel sasso diventa un kohinoor.
    E se tu tocchi un kohinoor in stato di inconsapevolezza, diventerà una comune pietra o nemmeno quella.
    La tua vita avrà tanta profondità e significato quanta sarà la tua consapevolezza.
    La gente si chiede, in tutto il mondo: "Qual è il significato della vita?". Per forza il significato si è perso, perché avete smarrito lo strumento per trovare il significato; e lo strumento è la consapevolezza.
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Stefano Del Degan
      È un'anima espansa quella che può fare musica.
      E le anime vengono espanse, stirate, dalla trazione esercitata dagli opposti: punti, gusti, desideri, lealtà opposte.
      Dove non esistono polarità, dove le energie fluiscono senza problemi in una sola direzione, si faranno molte cose, ma non musica, si farà molto rumore, ma non musica.
      La musica è creata dall'incontro del suono e del silenzio, la musica è creata dagli opposti.
      Vota la frase: Commenta