Aforismi di Neil Gaiman

Scrittore, fumettista, giornalista e sceneggiatore televisivo , nato giovedì 10 novembre 1960 a Portchester, Hampshire (Regno Unito)
Questo autore lo trovi anche in Poesie e in Racconti.

Scritta da: Ines the Windbender
- Per favore. Come ti chiami? - domandò al gatto. - Senti, io mi chiamo Coraline. Okay?
Il gatto sbadigliò lentamente e con attenzione, rivelando una bocca e una lingua di un rosa sorprendente. - I gatti non hanno nome - disse.
- No?
- No - disse il gatto. - Voi persone avete il nome. E questo perché non sapete chi siete. Noi sappiamo chi siamo, perciò il nome non ci serve.
Neil Gaiman
dal libro "Coraline" di Neil Gaiman
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvana Stremiz
    Mentre correvo su per la salita, lui si era fermato per darmi il tempo di scappare, e le vespe l'avevano punto. E correndo gli erano caduti gli occhiali.
    Disse che non aveva avuto paura, mentre era fermo li con le vespe che lo pungevano e gli facevano male, mentre mi guardava correre via. Perché sapeva che doveva darmi il tempo di scappare, altrimenti avrebbero inseguito tutti e due. E mi disse che non era stato coraggioso, restando li fermo a farsi pungere. Non era stato coraggioso perché non aveva avuto paura: quella era l'unica cosa che poteva fare. Ma quando era tornato a prendersi gli occhiali, sapendo che li c erano le vespe, aveva veramente paura. Quello era stato vero coraggio.
    Perché quando hai paura di qualcosa, ma la fai comunque, quello é coraggio.
    (da "Coraline")
    Neil Gaiman
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di