Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Michelangelo Blanco
L'incolpevole.
Se "la legge non ammette ignoranza", come fa ad essere uguale per tutti?
Allora occorre una legge che tuteli l'ignorante.
Ma quando l'ignoranza, ahimè molto diffusa,
si annida in coloro che le leggi le fanno,
avviene che nasce una legge che condanna a morte chi è incolpevole delle proprie disgrazie.
Che ne direste se si facesse una legge che condanni a morte chi è in-colpevole della propria ignoranza?
Quanti legislatori sopravviverebbero?
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Michelangelo Blanco
    Il testamentificio biologico per il trapiantificio D.O.C.

    Che ne sappiamo noi poveri, ignari forumisti
    di quello che avviene alle nostre spalle,
    di quello che si decide per noi e come ci viene proposto
    dai "maghi" della T. V., degli esperti della penna e della parola.
    Questa è l'alta chirurgia indolore che giornalmente in massa
    subiamo per gli interessi economici di pochi.
    Diamogli ancora spazio e vedrete che per salvare l'umanità dalla fame,
    quanto prima verranno fuori dai nostri malfidati esecutori
    di testamenti biologici scatolette di prodotti alimentari
    persino al gusto di fragola.
    Tanto più, dico io, verrà messa in moto
    la macchina dell'eutanasia tanto più trapianti d'organi
    si potranno fare con il risultato a breve,
    di un indiscriminato sterminio, non solo dei diversamente abili,
    ma di tutti quei poveri disgraziati che andranno a finire
    ignari in qualunque struttura sanitaria.
    Vota la frase: Commenta