Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Elisa M.
Ho ritrovato una fotografia di mio figlio ventenne.
È in California con le amiche Erica ed Elisabeth Lennard.
È magrissimo, sembra un ugandese, però bianco anche lui. Trovo che ha un sorriso arrogante, un'aria di scherno.
Vuol dare l'impressione trasandata di un giovane vagabondo. Si piace così, povero, con l'aria da povero, la goffaggine di un ragazzo magro.
È la fotografia che si avvicina di più a quella, mai scattata, della ragazza del traghetto.
dal libro "L'amante" di Marguerite Duras
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Elisa M.
    Un giorno, ero già avanti negli anni, in una hall mi è venuto incontro un uomo.
    Si è presentato e mi ha detto: "La conosco da sempre. Tutti dicono che da giovane lei era bella, io sono venuto a dirle che la trovo più bella ora, preferisco il suo volto devastato a quello che aveva da giovane".
    Penso spesso a un'immagine che solo io vedo ancora e di cui non ho mai parlato.
    È sempre lì, fasciata di silenzio, e mi meraviglia. La prediligo fra tutte, in lei mi riconosco, m'incanto.
    dal libro "L'amante" di Marguerite Duras
    Vota la frase: Commenta