Le migliori frasi di Kahlil Gibran (Gibran Khalil Gibran)

Poeta, pittore e filosofo, nato sabato 6 gennaio 1883 a Bsharre (Libano), morto venerdì 10 aprile 1931 a New York (Stati Uniti d'America)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritta da: Mela Favale
... Voi parlate quando non siete in pace con i vostri pensieri
e quando non riuscite ad abitare nella solitudine del cuore, vivete nelle labbra,
dove il suono è distrazione e passatempo.
E in molti vostri discorsi il pensiero è quasi ucciso.
Perché il pensiero è un uccello dell'aria, che in una gabbia di parole può forse spiegare le ali
ma non può certo volare.
E c'è chi ha in sè la verità, ma non la esprime con parole.
Nel suo petto lo spirito dimora in armonioso silenzio.
Kahlil Gibran (Gibran Khalil Gibran)
Vota la frase: Commenta
    La colpa non esiste
    se non nella misura
    in cui noi stessi l'abbiamo creata.
    Siamo noi, perciò, che dobbiamo distruggerla.
    Se scegliamo di fare il male,
    il male esiste
    finché noi stessi non lo distruggiamo.
    Il bene non possiamo farlo,
    perché è il respiro stesso dell'universo:
    ma possiamo scegliere
    di respirare e vivere in esso
    e con esso.
    Kahlil Gibran (Gibran Khalil Gibran)
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Federico
      La pena d'amore canta, la tristezza della conscenza parla, la malinconia del desiderio sussurra, l'angoscia della povertà piange. Ma c'è un dolore più profondo dell'amore, più elevato della conoscenza, più forte del desiderio, più amaro della povertà. Non ha voce né timbro; i suoi occhi brillano come stelle.
      Kahlil Gibran (Gibran Khalil Gibran)
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di