Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Barbara Rossi
Due ombre si cercano nel buio, s'incontrano sulle loro labbra che sanno di sciroppo alla frutta. Carlo mi bacia piano, senza fretta, non gli corre dietro nessuno.
E mille sapori si mischiano: la mia bocca di ciliegia, le sue labbra d'arancia, l'aroma di rosa e lavanda, dell'erba fresca, del terriccio, che d'estate ha caldo e comincia a sudare.
Vota la frase: Commenta