Aforismi di Francis Scott Fitzgerald

Scrittore e sceneggiatore, nato giovedì 24 settembre 1896 a Saint Paul, Minnesota (Stati Uniti d'America), morto sabato 21 dicembre 1940 a Hollywood, California (Stati Uniti d'America)
Questo autore lo trovi anche in Racconti.

Scritta da: dangerousstar
Era uno di quei rari sorrisi dotati di eterna rassicurazione, che s'incontrano quattro o cinque volte nella vita. Fronteggiava, o sembrava fronteggiare, l'intero mondo esteriore per un istante, e poi si concentrava su di te con un irresistibile pregiudizio a tuo favore. Ti capiva fin dove volevi esser capito, credeva in te fin dove ti sarebbe piaciuto credere in te, e ti assicurava di aver ricevuto esattamente l'impressione migliore che speravi di dare.
Francis Scott Fitzgerald
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: il barbaro sognante
    Ma ad ogni parola lei si ritirava sempre più in se stessa, finché lui rinunciò e soltanto il sogno morto continuò a battersi mentre il pomeriggio svaniva, cercando di toccare ciò che era di più tangibile, sforzandosi, infelice e senza disperazione, di raggiungere la voce perduta di là dalla stanza.
    Francis Scott Fitzgerald
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di