Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Dino Di Girolamo
Forse ho capito... per stare bene con me stesso devo semplicemente essere me stesso senza finte senza farmi influenzare... e lasciare che gli altri siano se stessi senza cercare di cambiarli... in fin dei conti tutti crediamo di avere ragione, certo, capita di sbagliare e capire pero non dobbiamo influenzare gli altri per diventare come vogliamo noi... un consiglio non nuoce nessuno pero se vivo e lascio vivere forse sarò finalmente in pace con me stesso.
Composta venerdì 3 giugno 2011
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Dino Di Girolamo
    Ci sono donne che si dimenticano
    anche se le vedi tutti i giorni...
    e altre donne che ti mancano tanto
    solo quando oramai sono lontane...
    ci sono donne che hai "vissuto"
    ma che dimentichi subito
    dopo averle conosciute...
    ma ci sono donne che speri di dimenticare
    per non essere travolto dai ricordi...
    Infine ci sono donne che per un caso fortuito
    hanno incrociato il tuo sguardo...
    e che se un domani non le rivedrai più...
    difficilmente riuscirai a cancellare dalla mente...
    Composta venerdì 3 giugno 2011
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Dino Di Girolamo
      I tuoi occhi che si accendono con i miei percorsi dallo stesso pensiero...
      le nostre mani che si cercano con la voglia di stringersi, tutto sembra perfetto coperti dal manto buio della nostra notte, e in quel momento io divento parte di te e tu parte di me così vicini che i nostri respiri si confondono, cosi vicini che la mia pelle ha il tuo sapore...
      Composta giovedì 2 giugno 2011
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Dino Di Girolamo
        È strana la vita... è strano come un giorno pensi di non aver niente e come il giorno dopo ti accorgi, con una sola parola, di avere tutto ciò di meraviglioso la vita possa offrirti... è strano come un giorno ti senti triste e sola e come il giorno dopo ti senti al sicuro tra le sue braccia che ti stringono... è cominciato tutto così... come se niente fosse... gli parli, e già, solo con questo gesto, ti senti il cuore uscire dal petto... è strano come da un giorno all'altro, non riusciamo a stare lontani... e adesso cosa c'è? Cè un amore che durerà in eterno (spero), un amore così grande da far diventare ogni giorno come il primo... ti amo amore... ti amo con tutta me stessa, ti amo oggi, domani e in eterno... ho voglia di vivere... ho voglia di viverti... grazie di esistere!
        Composta giovedì 2 giugno 2011
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Dino Di Girolamo
          Una bugia è quel sorriso che non va d'accordo con i tuoi occhi...
          Una bugia è quel "niente" buttato per non dare spiegazioni...
          Una bugia è ripetersi "Sono felice" quando abbassi lo sguardo...
          Una bugia è... quelle parole ripetute troppo spesso...
          Una bugia è ripetersi che tutto passa e sperare solo che passi in fretta...
          Una bugia è parlare per ore là dove gli occhi non si incontrano...
          Una bugia è quella canzone che ascolti "a palla" per aggrapparti a vecchi ricordi...
          Una bugia è quel ricordo che ti fa sorridere... che ti fa anche piangere...
          Una bugia è un "ok per me va bene" ma intanto sai che per te non è così...
          Una bugia è quella verità che già sai ma che continui a perseverare...
          Una bugia è una mezza verità detta a fin di bene...
          Una bugia è quell'abitudine ripetuta troppo spesso...
          Una bugia è una "buonanotte" mancata...
          Una bugia è ridere tra la gente quando dentro vorresti solo piangere...
          Una bugia è quella delusione che difficilmente dimentichi...
          Una bugia è quel segreto custodito per troppo tempo!
          E allora pensi che... forse... tutta la vita... tutta la quotidianità... sia fondata su una grande bugia... perché ognuno di noi ha davanti agli occhi una bugia talmente grande da non riuscire a vederla o piccola ma che comunque non vede.
          Composta lunedì 30 maggio 2011
          Vota la frase: Commenta