Aforismi di Ciro Del Sorbo

Fotografo, nato mercoledì 25 marzo 1987 a gragnano (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: mcfreud
Tanti piccoli numeri la femminilità di altre donne, mi ubriaco della loro allegria, bevendo offuscato e confuso cerco d'amare, guardo i loro occhi facendomi toccare solo dall'infinito che è disegnato nella loro anima, quell'infinito che collega tutte le cose, che dona esteriorità al vuoto, non amo il loro ridere, mi accarezza soltanto il loro amore, cerco solo nei loro occhi, come nel mondo o nel vuoto, quella piccola idea, che si manifesta e mi fa sentire anche per un solo istante vicino a te.
Ciro Del Sorbo
Composta mercoledì 2 novembre 2011
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: mcfreud
    Le nuvole soffici e bianche, scompaiono quando stanno bene, come quando scompaiono le lacrime, quando ridiamo, ma quando stanno male, si colorano di nero, come la nostra vista, e si intrecciano si spingono, lottano cercano un mezzo e restano vive, cosi anche noi quando abbiamo l'anima in fiamme, lottiamo cerchiamo c'ntrecciamo per restare vivi, questa è la vera essenza del semplice vivere.
    Ciro Del Sorbo
    Composta giovedì 13 ottobre 2011
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di