Scritta da: Anna Pagnini
Come un capriccio cerchi me e le mie attenzioni si offriranno a te, voleremo sulla nuvola dove le nostre anime saranno ricoperte d'amore, assuefatti da tanti abbracci di stelle vedremo noi sorridere al rosso bacio di una rosa appena sbocciata. Le nostre lacrime afflitte da tante spine si trasformeranno in tanti fiocchi di neve candida, dove felicemente lasceremo cadere i nostri corpi e con velo soffice accoglierà noi.
Anna Pagnini
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Anna Pagnini
    Una sera la tua mano prese le mia e me la strinsi forte alla tua, una sera il tuoi occhi incrociarono i miei per poterli poi ammirare, una sera le tue labbra mi sorrisero per farmi capire della tua serenità e felicità, una sera le tue braccia si avvicinarono a me per poi stringermi a te quasi non volessero lasciarmi andare via, ed io sentirmi come una bambina, una sera il tuo viso brillava al solo pensiero di avermi di fronte a te, una sera più che mai mi dicesti che a me tenevi e che mi volevi bene per poi arrivare al mio cuore senza uscirne più.
    Anna Pagnini
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di