Scritta da: Anna De Santis
Non avere te che mi respiri al fianco
è un giorno stanco che non viene mai sera
è un cielo scuro che non vede mai sole
è un fiore che non sboccia e muore
su quello stelo e non vede colore
è una montagna dove fuoco ha bruciato
è un pozzo vuoto dove sassi hai lanciato
e hanno fatto rumore ma nessuno ha sentito mai il mio dolore.
Anna De Santis
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di