Frasi di Albert Schweitzer

Medico, musicista, filantropo, filosofo, biblista, missionario, teologo luterano e massone franco-tedesco, nato giovedì 14 gennaio 1875 a Kaysersberg (Francia), morto sabato 4 settembre 1965 a Lambaréné (Gabon)

Scritta da: Elisabetta
Nessuno dovrebbe tollerare che vengano inflitte agli animali delle sofferenze e neppure declinare le proprie responsabilità. Nessuno dovrebbe starsene tranquillo pensando che altrimenti si immischierebbe in affari che non lo riguardano. Quando tanti maltrattamenti vengono inflitti agli animali, quando essi agonizzano ignorati per colpa di uomini senza cuore, siamo tutti colpevoli.
Albert Schweitzer
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di