Racconti inseriti da Carla Compierchio

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritto da: Carla Compierchio
C'era una volta una rosa, non come tutte le altre, era "diversa".
Emanava un profumo specialissimo, profondo, ed attirava a sé numerose farfalle. Ahimè nessuna era disposta a farle compagnia se non per pochi secondi. Allora decise di partire, perché sicuramente una farfalla adatta a lei l...
[continua a leggere »]
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Carla Compierchio
    C'era una volta una bambina. Amava tanto il "calore", amava tanto l'estate, ma malvolentieri indossava il costume, e si sentiva una piccola Cenerentola che raccontava ai suoi piccoli amici la sua speranza di crescere diventando bella come avrebbe voluto. Sapeva di dover diventare presto una donna... [continua a leggere »]
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Carla Compierchio
      Il cuscino dei miei crolli, il "per sempre" mai detto ma sentito. L'abbraccio del ci sono. La solitudine a volte giusta a volte sbagliata. Sorprese per quel "ritrovarsi" che sa di antico, siamesi a quattro zampe. Coraggiose in tutte le emozioni soprattutto nelle mancanze da riempire e nel... [continua a leggere »]
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Carla Compierchio
        C'erano e ancora ci sono due coccinelle. Si erano conosciute in un campo di fiori un giorno di fine Luglio, quando per mitigare la calura erano andate a "rinfrescarsi" nella rugiada caduta da un girasole. Senza alcuna apparente ragione e per una "strana" empatia avevano cominciato a raccontarsi... [continua a leggere »]
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Carla Compierchio
          Un piglio che a volte può sembrare insolente, ma solo a chi non conosce da dove proviene: una caduta, un rialzarsi di chi dice "tutto a posto, non vi preoccupate", ché tanto quasi nessuno si è preoccupato mai. Brava, molto brava a "spolverare" le briciole cadute dai cuori degli altri. E cammini... [continua a leggere »]
          Vota il racconto: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di