Scritta da: Erica
Le persone vivono le loro vite aggrappandosi a ciò che conoscono e comprendono. E la chiamano Realtà. Ma "Conoscenza" e "Comprensione" sono termini vaghi. La realtà potrebbe essere un'illusione, tutti vivono in base alle loro supposizioni. Vuoi un esempio? Il fatto che Madara sia morto è una tua supposizione. Il fatto che io sia il tuo gentile fratello maggiore è una tua supposizione.
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Erica
    - Tony Stark: [Stark comunica col suo computer j. A. r. V. i. S. mentre sta atterrando sul terrazzo della Stark Tower e vede Loki che lo aspetta] Piano b!
    [J. a. R. v. I. s.: Signore, il Mark vii non è completato]
    - Tony Stark: Lascia stare le cromature, mi serve ora!
    - Loki: Ti prego, dimmi che farai appello alla mia umanità.
    - Tony Stark: Ah, in verità intendo minacciarti!
    - Loki: Ahah, avresti dovuto indossare l'armatura.
    - Tony Stark: Sì, ha fatto qualche chilometro di troppo, e tu... hai la bacchetta del destino! Ti va un drink?
    - Loki: Prendere tempo non cambierà niente!
    - Tony Stark: No, no, minaccio! Niente drink, sicuro? Io lo prendo.
    - Loki: I Chitauri stanno arrivando, nulla può cambiare. Cosa dovrei temere?
    - Tony Stark: I Vendicatori... ci facciamo chiamare così: una specie di squadra, "gli eroi più forti della Terra", o roba simile.
    - Loki: Sì, li ho conosciuti.
    - Tony Stark: Già! Ci mettiamo un po' a riscaldarci, questo te lo concedo. Ma facciamo la conta dei presenti: Tuo fratello, il semidio; un supersoldato, una leggenda vivente che vive nella leggenda; un uomo con grossi problemi nel gestire la propria rabbia; un paio di assassini provetti e tu, bellimbusto, sei riuscito a far incazzare tutti quanti!
    - Loki: Era questo il piano.
    - Tony Stark: Non è un granché. Quando verranno, e lo faranno, verranno per te.
    - Loki: Ho un esercito.
    - Tony Stark: Noi un Hulk!
    - Loki: Il bestione non si era perso!?
    - Tony Stark: Ti sfugge il punto: non c'è nessun trono, non esiste una versione in cui tu ne uscirai trionfante. Forse verrà il tuo esercito, e forse sarà troppo forte per noi, ma ricadrà su di te. Se non riusciremo a proteggere la Terra, stai pur certo che la vendicheremo.
    - Loki: E come potranno i tuoi amici... pensare a me mentre combattono te!? [Loki appoggia più volte la punta del suo scettro sul petto di Tony Stark, ma avendo il reattore arc nel petto, il controllo mentale non funziona] Di solito funziona.
    - Tony Stark: Può capitare di fare cilecca. Sai, non è così raro: una volta su cinque... [Loki scaraventa a terra Stark e poi lo afferra per la gola] j. A. r. V. i. S. quando vuoi!
    - Loki: Vi piegherete tutti al mio cospetto!
    - Tony Stark: Avvia! Avvia! [Loki lancia Stark fuori dalla finestra, e, mentre cade, j. A. r. V. i. S. spedisce l'armatura che si attacca sul suo corpo, e Tony/Iron Man torna da Loki, colpendolo] c'è anche un altro che hai fatto incazzare, si chiamava Phil! [Il portale dei Chitauri si apre e l'esercito alieno inizia ad uscirne] Giusto: esercito.
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Erica
      - Steve Rogers: Toglimi di dosso le mani!
      - Tony Stark: Oh, ti è per caso venuto qualche livido?
      - Steve Rogers: Già. Sei grosso con l'armatura. Tolta quella che cosa sei?
      - Tony Stark: Un genio, miliardario, playboy, filantropo.
      - Steve Rogers: Conosco uomini modesti che valgono dieci volte te. Ho visto i filmati, l'unica cosa per cui combatti è te stesso. Non sei il tipo votato al sacrificio, che si stende sopra un filo spinato perché gli altri lo scavalchino.
      - Tony Stark: Io il filo spinato lo taglierei.
      - Steve Rogers: Sempre una via d'uscita! Forse tu non sei una minaccia ma ti conviene di smetterla di giocare a fare l'eroe.
      - Tony Stark: Un eroe? Come te? Sei un esperimento di laboratorio, Rogers, tutto quello che hai di speciale è uscito da un'ampolla.
      - Steve Rogers: Metti l'armatura: divertiamoci un po'!
      - Thor: Ahahahah siete veramente meschini! E ridicoli!
      - Bruce Banner: Si, una vera squadra!
      Vota la citazione: Commenta
        Scritta da: Erica
        - Bruce Banner: Io non indosso un'armatura. Sono scoperto, come un nervo... è un incubo.
        - Tony Stark: Già, e io ho un grappolo di schegge che tentano sempre di insinuarsi nel mio cuore, questo [Indica il mini reattore arc nel petto] glielo impedisce. Un piccolo cerchio di luce. È parte di me. Non è solo un'armatura... è un privilegio orribile.
        - Bruce Banner: Ma lei può controllarlo.
        - Tony Stark: Perché ho imparato a farlo.
        - Bruce Banner: È diverso.
        - Tony Stark: Ehi, ho letto tutto sul suo incidente, quell'esposizione ai raggi gamma avrebbe dovuto ucciderla.
        - Bruce Banner: Quindi sta dicendo che Hulk... l'altro tizio mi ha salvato la vita!? Molto bello. È una bella convinzione. Mi ha salvato perché?
        - Tony Stark: Immagino lo scopriremo.
        - Bruce Banner: La cosa potrebbe non piacerle.
        - Tony Stark: A lei invece si.
        Vota la citazione: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di