Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Saggia è la persona che crede di non esserlo..." di Assunta Caruso

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

33
postato da stellina82, il
è una poesia stupenda...e molto reale direi, è la verità che non è l'età a renderci saggi!
Bellissima! :-)
32
postato da , il
io ti rispondo per me, io mi sono iscritta da pochi giorni proprio perchè navigando su intenet ho trovato questo sito  e ho visto che c era un concorso in corso...ho letto le frasi e mi è saltata a l' occhio questa la volevo votare, ma non potevo se non avessi effettuato la registrazione...tutto qui, e devo dire che il sito è veramente carino infatti ci passo molto tempo a leggere i componimenti dei poeti e magari adesso leggero anche i tuoi! :)
31
postato da , il
Nostante questa frase mi piaccia molto. Mi sembra senza offesa per nessuno che alcuni si sono inventati un nik solo per lasciare un commento a questa frase. Basti guardare la pagina personale di molti di loro. Mi  auguro no sia così.
30
postato da , il
Bravissima hai ragione.
Una bella poesia saluti da Simona (Helsinki)Finlandia
29
postato da , il
Penso invece che si faccia confusione tra sapere e saggezza:
il sapere a mio avviso può di gran lunga prescindere dalla saggezza.
Non necessariamente chi studia e si accultura tantissimo è saggio.
L' autore ha fatto semplicemnte una riflessione sulla "saggezza" sostenendo che chi è saggio non si crede tale, (sarebbe superbo e la superbia non è una qualità dei saggi) e inoltre sostiene  che non sempre chi è anziano è saggio, perchè per nn si diventa saggi dal nulla, ma bisgona costruire già dall ' infanzia le basi per divertarlo. La trovo una frase molto ben costruita e particolare, che merità per tanto di vincere.

PS. mi sa che date molta più attenzione di quanto si debba dare alla presunta influenza socratica.

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati