Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Felicità è amare, nient'altro. Chi può amare..." di Hermann Hesse


7
postato da , il
si ma l'amore è anche sofferenza quindi se la felicità è amare la felicità è anche la sofferenza?
6
postato da , il
vero ma aggiungo che felicità è amare ed essere amati
5
postato da , il
Potrebbe anche essere, ma anche in questo caso si tratterebbe di un Attimo di apparente benessere. Non esiste allucinogeno potente come l'amore per avere una visione distorta della realtà. Chi è in grado di amare potrebbe essere felice... ma potrebbe anche soffrire il doppio di chi non ama o non ha mai amato.
4
postato da , il
Ogni sfumatura dell'amore è felicità......
3
postato da , il
Credo che solo amando si possa provare felicità come dice Hesse, la felicità forse è come la noia, quel sentimento non corrotto completamente dal piacere e non offeso apertamente dal dispiacere, è difficile da cogliere, spesso o siamo annoiati o siamo innamorati, il punto è che non riuscimamo mai a cogliere pienamente nessuna delle due sensazioni *****

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti