Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "L'omosessualità è contro natura, come..." di Davide La Rosa


19
postato da , il
So che non tutti i cattolici sono così, mi riferisco soltanto ai religiosi "radicali"/altre persone dalla mentalità chiusa che hanno paura della gente"diversa"; io sono atea anche se sono stata battezzata, ho perso la mia fede tanto tempo fa, ma ciò che mi ricordo da quando ero piccola e che ho sempre pensato era che Dio ci ama incondizionatamente qualunque cosa facciamo, chiunque siamo e ci accetta tutti quanti come figli suoi, senza preferenze (anche se, non mi uccidete, ho alcuni dubbi su quet'ultima affermazione in caso di lavoro), e io l'ho sempre disegnato così. Citando un Anonimo: "Amo il Dio che ha creato che gli uomini, ma non il Dio che gli uomini hanno creato" in questo caso gli uomini dalla mentalità bigotta e egoista.
18
postato da , il
guardando dal tuo punto di vista non mi resta che darti ragione sull'ipocrisia di chi pensa in quel modo, ma ti posso assicurare che non tutti i cattolici come me la pensano in quel modo, la prova è la veemenza con cui ho difeso gli omosessuali e sono praticante e non ho alcun parente omosessuale da sentirmi presa in causa, è semplicemente il mio pensiero.
però secondo me, quando si vuole difendere una causa è inutile attaccarne un'altra, credimi, la gente che ama farsi definre "religiosa"e poi cade in queste forme di presunzione di perfezione, non lo è per niente perchè non sa ascoltare la parola di Dio che dice che siamo tutti fratelli, parla di perdono, parla di amore verso il prossimo senza remore, senza dfferenza alcuna!
poi ognuno la interpreta come vuole, anche i sacerdoti, non dimentichiamo che anche loro sono uomini prima che preti e quindi sbagliano anche loro pur vantando una vocazione....
credo che adesso ci siamo capiti meglio...:)
17
postato da , il
Forse mi sono spiegata male: io ho capito dal commento che coloro che dicono che l'omosessualità è contro natura, di solito le persone religiose, non contano pure il fatto che è impossible camminare sull'acqua e mettere incinta la Vergine, anch'esse cose contro natura. Questo a mio avviso dimostra molta ipocrisia da parte di tale gente. Io non considero affatto gli omosessuali (o gay, non so che nome mettere senza che qualcuno si offenda) come dei "diversi", ma come delle persone normali con gusti diversi rispetto a un particolare concetto, come anche tutte le persone di questo mondo. Il commento che ho postato prima riguardava la mia indignazione per il basso voto ricevuto da persone che non condividono questi pensieri.
16
postato da , il
Ma come parlate?
spero non abbiate più di 15 o 16 anni, perchè possa giustificare la vostra incoscienza nel mettere giù certe espressioni!
gli omosessuali non sono dei diversi...diversi lo sono i pedofili, violentatori, pervertiti che sono bestie tramutate in uomini che purtroppo non ricevono una giustizia concreta e severa e continuano a proliferare come funghi...
Tutti abbiamo idee diverse, gusti diversi, modi diversi, ma se cerchiamo di non imporli agli altri con rispetto, rispetto riceveremo...
nessuno è migliore dell'altro nel limite in cui uno rispetti l'altro anche se questa è utopia visto che c'è chi ritiene questa una frase geniale e anticonformista...credimi non hai capito niente della vita!
15
postato da , il
Domando cosa c'entra l'anima e il vero amore,che non è certo monopolio degli eterosessuali-pervertiti possono essere anch'essi-  con il rapporto sessuale omosessuale.
  Le pulsioni erotiche incestuose, la pedofilia vanno emarginate? Nessuno può costringersi a non provare pulsioni omosessuali, incestuose, pedofile, ma può combattere per la propria dignità e rispettare se stesso. A questo mondo sopravvive la morale,scambiata per un attrezzo medioevale di tortura provvidenzialmente superato. Si incolpa la religione della sua sopravvivenza, ma la religione va ben oltre la morale e certo non insorge contro l'amore autentico, ma contro la sodomia. Domando: oggi si può nominare la sodomia dandole della sodomia?
Ma Sodoma e Gomorra sono diventate città turistiche meta di scampagnate per famigliole arcobaleno.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti