Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Ho cominciato a scrivere aforismi per gioco..." di Alessio Scollo


28
postato da , il
Se e' per quello (i savoirdi) noi ragazze si andava a casa tutte sbrodolate!!!! Scusa Bea, ma le tue suore, con che cosa ti davano i taralli...vin Santo?
27
postato da , il
Capisco, i savoiardi..però assorbono e diventano zuppa. A me i savoiardi non mi piacevano.
Noi usavamo i taralli sempre croccanti.
26
postato da , il
...capisci perche' le ricordo con una certa simpatia????????????
25
postato da , il
Bea, risparmiami, ti prego i miracoli!!!!! Le Clarisse erano piu' comprensive e ci portavano al Santuario di Monte Berico, a vedere gli ex-voto (qualcuno veramente bello, devo aggiungere!) E poi, se facevamo le brave ragazze...tutte alla casa del Pellegrino a bere cioccolata calda e a inzuppare savoiardi (e non cetrioli, per fortuna!)!
24
postato da , il
No, scheggia dalle domenicaneeeee!!!! Andavamo spesso, accompagnate dalle suore, al santuario, dai minimi, per conoscere, de visu, i miracoli.

Strabilianti!!!1
L'agnellino martinello,
Il ponte del diavolo.

Se vuoi, ti dico gli altri.

ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti