Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Cleonice Parisi


21
postato da , il
Sig.ra.. Cleonice fa bene a non avere dubbi in quanto io ho tenuto il  White Box della Silvana in negozio con solo 10 copie, perché le altre servivano  a lei. Comunque sembra che le dia fastidio che possano essere state vendute. Però tengo anche ad informarle che non sono l’unica edicola che li aveva in conto vendita. Tra l’altro il libro è stato venduto anche in una serata di letture delle poesie
del libro. Probabilmente Silvana non le ha informato di questo. Probabilmente le copie vendute in modo diritto ha fatto calare le richieste alla casa editrice. Forse a questo punto  deduco che le da fastidio aver venduto qui in Friuli?. Già il fatto che chiama Silvana, Sig Stremiz tende a dimostrare
che le dispiace che posso aver venduto il vostro libro. La vendita diretta credo sia la migliore.

Voglio di nuovo comunque fare i complimenti ad entrambe. Mi trovo davanti una persona molto diversa da quella che mi aspettavo. Silvana l’ha descritta come una persona solare, una splendida amica virtuale.
Comunque se le da fastidio che possa vendere il suo libro non ha che a dirlo. Ho voluto tenerlo perché faceva parte dei gioielli della Silvana. Tra l’altro a questo punto desidero informarla che ho in negozio segnalibri creati dalla Silvana per il suo libro “ La Favole dell’anima” posso distribuirli o preferisce evitare l’edicola.
20
postato da , il
mi dispiace ma a me le poesie di Becca non piacciono particolarmente... preferisco le poesie inserite recentemente da Anna De Santis che sono dei veri e propri capolavori.
19
postato da , il
volevo solo dirti che io il libro l'ho acquistato su internetbookshop quindi forse quelle sono conteggiate differentemente... ad ogni modo bel libro!

ciao
18
postato da , il
Brava Anita. Mi è piaciuto molto il tuo commento. Sono d'accordo con te e con Pietro Scotti. Tante volte abbiamo visto commenti gratuiti contro gli autori delle opere. Sono tutti e 3 bravissimi e anche secondo me Francesco A.Becca fa bene a rimanere così "misterioso". Anche perchè è lui il mio preferito. Per cui triplo  bravi, bravi bravi Francesco Silvana e Cleonice
17
postato da , il
Non metto indubbio le sue parole, forse lei ha venduto le copie personali della sig. Stremiz, ma le assicuro che la richiesta alla casa editrice è stata veramente esigua, solo sei copie così come da loro resoconto.

Vedremo col tempo un buon libro, è come un buon vino necessita di tempo per impreziosirsi.

I miei saluti.

Al momento non è possibile commentare quest'opera.