Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Gina Consilvio
Lui mi prende la mano e mi fa entrare nella stanza, e prima che me ne renda conto, si inginocchia davanti a me. (...).
Dalla tasca interna della giacca tira fuori un anello e alza su di me gli occhi, brillanti, grigi e sinceri, pieni d'emozione.
Composta domenica 9 dicembre 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Gina Consilvio
    Amo quest'uomo. Amo la sua passione, l'effetto che ho su di lui. Amo il fatto che abbia compiuto un viaggio così lungo per vedermi. Amo essere importante per lui, e lo sono. È una scoperta così inattesa, così confortante. Lui è mio, e io sono sua.
    Composta domenica 9 dicembre 2012
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Gina Consilvio
      Ana, c'è qualcosa di strano tra voi. Sto cercando di indovinarlo da quando sei arrivata. Ma l'unico modo in cui puoi risolvere il problema è parlarne con lui. Puoi rimuginare quanto vuoi, ma finché non vi confrontate con sincerità, non andrete da nessuna parte.
      Composta domenica 9 dicembre 2012
      Vota la frase: Commenta