Frasi inserite da C. De Padua Visconti

Questo utente ha inserito contributi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: C. De Padua Visconti
Non desistevo mai dal guardarla, era come avere le orbite affamate del suo viso, i suoi occhi piccole stelle inesplorabili, io li osservavo e pensavo che non ci fosse nessuna donna che potesse eguagliare la sua beltà, in quei tempi il mio cuore era nel potere del suo fascino.
Composta martedì 20 settembre 2016
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di