Le migliori frasi inserite da C. De Padua Visconti

Questo utente ha inserito contributi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: C. De Padua Visconti
Da lontano
mi emozioni
e reggo questo strazio,
non so adesso che fai
ma c'è un bramare perpetuo
che urla e che rode
nel mio corpo senza vita senza amore!
Da lontano
ti penso e ti adoro
mentre le mie mani
stringono e cercano
quel corpo che adesso
non c'è!
Da lontano soffro e t'amo!
Questo tempo vuoto
lo rimpiango!
Vorrei consumarlo tra le tue labbra
fermarlo nelle tue braccia,
vorrei averti e trattenerti,
vorrei coccolarti
e baciarti
ho gli occhi serrati
non vedo
altro che la tua immagine
incisa nelle mie pupille!
Da lontano
io ti amo!
Trattenermi più non posso
in questa valle del dolore
verrò ad amarti
tra la tua terra
lasciando tutto ciò che devo
per averti senza freno!
Composta domenica 2 novembre 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: C. De Padua Visconti
    Mi avevano suggerito che il trascorrere del tempo avrebbe lenito il dolore della perdita di mio padre, ebbene sono passati sei mesi e ho ancora il cuore triste. È come vivere in una dimensione diversa, è come essere senza ali, oppure averle ma non riuscire più a decollare.
    Composta martedì 1 luglio 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: C. De Padua Visconti
      Lei era la differenza, erano le sue forme a indossare l'eleganza, il suo tono a fare della sua voce musica, il suo naturale passeggiare a renderla di classe, lei era dolcezza assoluta che risucchiava il tuo essere, sobria e intelligente, modesta e altruista, spesso le sue caratteristiche mi inducevano a pensare che non era terrena, forse un angelo vestito da donna.
      Composta sabato 23 aprile 2016
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di