Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi inserite da Moscardino 84

Questo utente ha inserito contributi anche in Racconti.

Scritta da: Moscardino 84
Quante volte nella vita si arriva a un bivio? Destra o sinistra, Lascia o raddoppia? Fosse semplice decidere, fosse così scontata la risposta alle nostre domande, ma quando mai lo è? Ci sediamo a quell'incrocio, la testa tra le mani, gli occhi bassi, sulle spalle uno zaino di ricordi, di speranze, di sogni... fotogrammi della nostra vita che ci invadono la mente e il cuore. Eppure dobbiamo alzarci da lì prima o poi, scegliere la strada da percorrere. Il cuore comincia a palpitare, le mani tremano, il respiro diventa affannoso, gli occhi lucidi. La paura ci governa. La paura di sbagliare, di perdere troppo in favore di troppo poco, di essere infelici, di restare soli. Il tempo scorre, e noi siamo ancora fermi lì, senza arte né parte, a subire la vita aspettando che decida lei per noi. Troppo semplice così, no, non funziona! Impariamo a sbagliare per conto nostro, a prendere strade contro mano, a cadere, rialzarci, ripartire. Impariamo il mestiere più difficile del mondo: vivere.
Composta martedì 14 agosto 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Moscardino 84
    Ero felice, me ne accorsi all'improvviso, sospirando profondamente avvertii una calma insolita che mi avvolgeva. Osservavo il suo sguardo rilassato e non desideravo vedere altro, era tutto quello di cui avevo bisogno. Capii allora che esiste un momento nella vita di una persona dove non ci si può più nascondere, dove non si può più scappare, ma soltanto vivere Chi ci da ossigeno, chi ci fa stare bene, anche se va contro le regole, contro i principi, contro la ragione, c'è un momento in cui bisogna lasciare decidere al cuore!
    Composta giovedì 26 luglio 2012
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Moscardino 84
      Ho imparato che nel momento in cui credi che la vita ti stia abbandonando, sei solo Tu che ti stai arrendendo. Accetta le sfide, cadi e rialzati, non spaventarti delle ferite che porti, domani ti ricorderanno la strada che hai percorso. E se credi sia solo un viaggio tortuoso e pieno di buche, beh ti sbagli. Guardati indietro, ci sarà sicuramente un ricordo che ti farà tornare il sorriso. Non si cresce mai da soli, lotta per te e per chi ha sacrificato se stesso perché tu diventassi un Uomo.
      Composta giovedì 26 luglio 2012
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Moscardino 84
        I soldi comprano tante cose, ma nulla che meriti di essere ricordato nel tempo. Quando saremo vecchi, non ci ricorderemo dei capi firmati, le macchine sportive, il taglio di capelli alla moda. Ma ricorderemo le serate passate a ridere con gli amici, i pianti fatti per quel ragazzo che ci piaceva, nostra madre che ci teneva il ghiaccio sulla testa con il febbrone, l'abbraccio di nostro padre orgoglioso di noi.
        Non è necessario avere le tasche gonfie per essere felici, basta guardare la vita dalla giusta prospettiva.
        Composta giovedì 19 luglio 2012
        Vota la frase: Commenta