Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Gesù non ha dato la vita per fare della croce..." di Antonietta Corvaglio


8
postato da , il
Gaetano, rispetto il tuo pensiero ma dissento nella maniera più assoluta.
Non confondiamo le due cose e non continuiamo a fomentare reazioni con considerazioni di questo tipo...
C'è bisogno di tutt'altro in questo momento!
Chiudo qui e non intendo alimentare ulteriori polemiche.
7
postato da , il
L'ipocrisia reagna: tutti a gridare perchè bisogna levare il crocifisso nelle scuole ma nessuno si scandalizza se tolgono le insegnanti di sostegno,se chiudono le scuole nei piccoli paesi se tolgono parecchi insegnanti (perchè sono troppi)se già da alcuni anni hanno tolto l'ICI ai tanti immobili della chiesa secondo me Gesù se ne sarebbe andato da solo. Perchè Gesù non bisogna averlo appeso a una parete ma bisogna averlo appeso nel cuore.
6
postato da , il
in realtà noi ci permettiamo molto in terra straniera cara giorgio. la cosa positiva è che adesso non ci andiamo con una corce che è anche spada e non ammazziamo nel nome del giusto Dio. il NOSTRO, SEMPRE IL NOSTRO ahimè
5
postato da , il
Vorrei tanto che qualcuno mi spiegasse il perché di pretese e comportamenti che noi italiani mai potremmo permetterci in terra straniera.
Ho molto rispetto per tutte le Religioni del mondo, ma penso si stia esagerando, e quando si esagera così tanto... 
Il Crocifisso è nostro e ce lo teniamo ben stretto, basta con queste strumentalizzazioni!
Conosco molte persone dei paesi arabi che non hanno mai dato fastidio a nessuno e si sono integrati bene nel nostro paese, perché creare sempre e comunque problemi che   danneggiano tutti?
*****
Brava Dolce Pensiero
4
postato da , il
grazie amiche,ammirevole il vostro commento.

ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti