Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Bisogna perdersi per ritrovarsi." di Rossella Porro

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

48
postato da , il
spero non neghi la sua evidente tracottanza.....in tutte le discussioni intraprese con lei....pretende la ragione....anzi pretende di sapere e interpretare addirittura il senso comune...sbandiera....un essere superiore al comune....ora le dirò qualcosa che la sorprenderà.....sono in molti che le somigliano......non le nego una certa non comune cultura.....un certo modo abbastanza singolare e interessante di argomentare....potrebbe anche essere piacevole...parlare con lei...ma purtroppo...c'è un ma.....un innegabile....incapacità di accettare che le idee altrui siano diverse dalle sue...il che rende impossibile qualsiasi tipo di dialogo......a meno che non la si adori come un sultano dandole sempre ragione....con lei proprio è impossibile argomentare.....ma io non sono abituata ad adorare nessuno.......incondizionatamente...saluti
47
postato da , il
mi scusi ma lei mi fa davvero sorridere.....riuscire a non vedere al di là del proprio naso è davvero un problema......avere un grosso ego...poi credo sia un emerita condanna.....vede la logica...il dialogo....si può avere solo con chi è disposto ad ascoltare....ma lei parla senza ascoltare.....e questo è un punto a suo sfavore....di tutto il mio discorso lei prende...aceendere il cervello....di cui naturalmente...ne fa la bandiera di un ego ferito......io per tutto quello  che dice non mi scompongo più di tanto....di solito gli uomini quando hanno poco da argomentare....parlano...di pochezza dell'intelletto altrui.....io mi farei delle domande...vede quando qualcuno non ci capisce...la prima cosa che io faccio è chiedermi...ma mi sono spiegata bene???ma mettere indiscussione se stessi...non è da tutti....ci vuole autocritica e anche una bella dose di quella che io chiamo sana umiltà.......lei spara sentenze.....io le consiglio...non di ascoltare gli altri...perchè mi pare impossibile...ma di ascolatarsi....di rileggersi....non sa quanto spesso se ne trae beneficio.....e se si ha la saggezza di misurasi con lo stesso metro con il quale si misurano gli altri....l'ego stranamente si ridimensiona......è un esercizio che la invito a fare.....
46
postato da , il
infatti è un monologo....che aspira ad avere un pubblico, ma le persone sono portate a SEMPLIFICARE...quindi è un monologo troppo....complicato per essere compreso....senza che al complicato necessariamente vada associato un qualcosa di positivo....
45
postato da , il
Leggendo il mess di Vincenzo, mi è sembrato di rivedere il monologo del film  "V per vendetta"......

Bravo Vincenzo...:-D
44
postato da , il
che lei ci veda qualcosa di nefasto ...non è una novità...lei riuscirebbe a vedere il brutto ovunque....perfino dove non c'è...tutto sta nel modo di guardare....lei non guarda nel modo giusto....e poi si ricordi che il suo modo di guardare non è universale...allora la guardi...nelmio modo e ne coglierà il senso...e si ricordi...che anche altri avranno altri modi di vedere che non necessariamente saranno nè il mio nè tanto meno il suo....

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati