Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Non riesco a comprendermi. A volte sono gioioso..." di Paul Mehis


3
postato da , il
Strano come la frase dica tanto di me, è nell'assurdità della cosa è stata anche inserita il giorno del mio compleanno.
Bella, complimenti.
2
postato da , il
Brunason...Eraclito...Ho odiato le parole di Eraclito,poi con il tempo, ho capito la parte che rende tutto magnifico, ma ci sono riuscito grazie alle spiegazioni di una magnifica persona che è riuscita a cogliere il loro profondo significato e ,ancor di più, a trasmetterlo a me.
Grazie brunason, bellissimo commento, tanto da comprendere in pieno la provenienza precisa...
1
postato da , il
"Panta rei" (Eraclito) Tutto scorre, si muove, si modifica, in un dinamismo incomprensibile, inarrestabile.

Il più grande mistero è il cuore dell'uomo.
Così grande, immenso. Un intero universo. Più mi conosco e meno mi comprendo. Un giorno un angelo, il giorno dopo una strega.

"Il nostro cuore è inquieto, Signore, finchè non dimora in te" (S. Agostino dixit)

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti