Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Il passero ferito di Anonimo


12
postato da , il
"Scusate, lettori
del passero in chiesa:
voi siete vettori
di cosa fraintesa...!
La vera Poesia,
dev'essere bella...
e non porcheria
qual... neve in padella...!
Il grande trilussa
s'assunse l'impresa
di fare indiscussa
la 'Vispa teresa',
tal ch'essa più piaccia,
con grande finezza,
che lasci una traccia...
ma non di... monnezza...!"
11
postato da , il
geniale,piena di particolare esoprattutto riempe L´ANIMO DE SINCERE RISATE!
10
postato da , il
Questa storia
der 'passero ferito',
sa de cicoria...
e ve la segno a 'dito'.
Nun è Trilussa
a ddì ste cose oscene...!
Nun so chi sia...
ma deve stà... 'n catene...!
9
postato da , il
Quanno er Trillussa parla,
o quanno scrive,
te fa sentì romano infino all'ossa...!
Co' lui un se fa cialla...
un ce sò 'Dive'...
che riescheno a tirallo
a Caracalla...
8
postato da , il
io credo di averlo letto in un libro di trilussa degli anni cinquanta,ma non ne sono sicuro. farò un aricerca se ci riesco.
comunque bellissima.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti