Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Il passero ferito di Anonimo


22
postato da , il
E' talmente offensiva e anonima che anche Bocelli la recita per nn nominare Proietti........
21
postato da , il
www.youtube.com/watch?v=vYBeKvA9eYA&feature=related
20
postato da , il
perchè vi scaldate tanto è carina e spiritosa.perchè non scendete dal piedistallo su cui vi siete arrampicati? e fate un salutare bagno di umiltà.tutti sanno tutto.. ma a leggere sembrate un mucchio di intellettualoidi che pretendono di giudicare e sopratutto imbrigliare una forma d'arte in schemi precostituiti.
..niente di nuovo sotto il sole.
19
postato da , il
Ben vi sentite, voi, tutti poeti;
meglio fareste a restar zitti e cheti.
Ché dileggiar chi scrive pochi versi
è cattiveria, son commenti persi...
Ognuno a criticar l'altrui prodotto
fa presto e bene, se non paga scotto.
E pien di falsa gloria e grande spocchia
pensa d'aver Calliope per sirocchia.
Ma se poi meglio osserva co'ha fatto
s'accorge che nei versi ha poco... tatto.
Così, senza gloriarsi e senz'affanno,
convien più rispettar cos'altri fanno.

Anti-Momo
18
postato da , il
Caro Giancarlo Raimondi, non affannarti a fare ricerche: Trilussa era un Poeta... ed aveva molto rispetto per i lettori...! Non avrebbe mai scritto una simile villaneria...!
Per quanto concerne l' 'Autore'... beh, si dice che esso sia da ricercare in un gruppo di studenti universitari che, come tutti gli studenti, ogni tanto tirano fuori qualcosa che risotterrano subito dopo per pudore... In ogni caso, chiunque sia questo "Autore" è da compatire e da non prendere sul serio...! Ricordati, caro amico, che se un "Autore" esiste, esso si tiene ben nascosto per vergogna...! E per questo io lo stimo...!
Una 'scivolata' può succedere a tutti...
Ciao... a tutti...
Filippo Bonifacio. 339+710.18.23

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti