Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Silenzi di Sir Jo (Sergio Formiggini)


3
postato da , il
Care Anna e Laura,

Vi ringrazio dei vostri commenti. E' un piacere leggervi.

Il problema è che capita di non farcela più a ricominciare da zero ... ed è terrificante vedere quanto quel cerchietto sia vuoto ...

E' terrificante accorgersi che non c'è il tempo e che intorno c'è tanto silenzioso rumore.

E' terrificante accorgersi di urlare, ma non avere voce, nè più forza, accorgersi che la volontà non serve più ...

Ma, ovviamente, passerà e chissà, forse guarderò il risveglio con più affetto ... e ricominerò a fare un normale e silenzioso rumore ...
2
postato da , il
"Un giorno credi di essere ne giusto
e di essere  un grande uomo
in un altro ti svegli
e devi cominciare da zero..." versi di una canzone famosa che invitano a prendere la vita per come viene ...  se vuoi proprio porgere le  scuse a qualcuno: comincia da te! Capisco il tuo dolore (almeno credo) e oggi - più di altri giorni - dovrei URLARE ma so che non risolverei nulla anche perchè ho la certezza che domani sarà un giorno ancora più infausto ... ma "volontà e costanza" - come ho scritto in una mia poesia - "sono ali robuste" che un dì mi riconsegneranno la  serenità derubata dalla disonestà altrui e mi auguro, con tutto il cuore, che tu possa raggiungere ciò che desideri e superare questi brutti momenti!
Con affetto
laura Di nella
1
postato da , il
Carissimo Sir Jo,è da tanto che non commento una tua poesia e questa mi ha colpita molto per il grido di dolore che provi dentro...La solitudine e i silenzi uccidono piano, piano l'anima...ti abbraccio.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti