Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Quando sei triste e vuoi morire, pensa a tutte..." di Alessandra Massimini


5
postato da , il
QUANDO SEI TRISTE,VUOI PRENDERE IL mondo e trascinarlo via nella pezzatura,quando sei triste vuoi morire.. ma poi t accorgi che la vita nn va sprecata x qualche lacirma,o x un ragazzo che nn ti merita,pensiamo a quelli che vogliono vivere e nn posssono vivere!! .. DELLE VOLTE SIAMO COSI STUPIDI!=(
4
postato da , il
e io ti dico che tanta, davvero tanta gente usa la tristezza come scusa. te lo dico perchè ne conosco di persone così, passive a tutto e a tutti.... e in questi giorni mi chiedo spesso perchè loro ci siano ancora e tanti altri che erano forti, con tanti sogni per cui vivere siano morti così presto.
non c'è cattiveria in tutto questo, solo tanta delusione e una lieve traccia di impotenza.. ma non sono io a dover comprendere il destino del mondo.
3
postato da , il
Cadere nella tristezza non è cosa che fa comodo. Capita che quando la vita ci avvilisce e non dà niente di quello che ci si aspetta o aspettava si rinuncia ad aspettare e ad aver voglia di vivere. Certamente può essere d'aiuto guardare chi in mezzo ad una montagna di problemi spera ancora di vivere ... Può far anche piacere pensare che quella persona non cadrà in nera tristezza ... Ma quando tutto diventa buio e vuoto non fa comodo essere tristi ... :(
2
postato da , il
ha senso,perchè tanta gente muore con tanta voglia di vivere e tanta altra invece vive morendo ogni giorno e lasciandosi cadere nella completa tristezza perchè fa più comodo, perchè crogiolarsi è dare a se stessi la scusa per non reagire mai.
1
postato da , il
HAI RAGGIONE ANCHIO DICEVO COSI MA  NON SO KE SENSO A ?

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti