Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Si dice che un sorriso non costa nulla. Non è..." di Miriam Zizzo


41
postato da , il
ehm...ehm....tesorino , c'è un piccolo dettaglio che ti è sfuggito.  Il problema che sollevava Sergio era che nel
paletto non rischiavi di sbatterci il muso.....!  Miriam come sei bella !!!! (vai in mail)
40
postato da , il
Ricapitolando (vediamo se ho capito)...
C'era una pista frequentata da minorenni, (che non erano le nipoti di Mubarak), alle quali piaceva il riso.
Ma le ridenti donzelle furono talmente ingorde che, a forza di ingollare risotto, resero la pista talmente scivolosa che rischiavano di rompersi l'osso del collo.
Così decisero di piantare dei paletti. Ma l'idea non fu così felice perché il fondo scivoloso rischiava di far sbattere loro il muso.
Allora pensarono bene di spargere della farina ma qualcuno consigliò un qualcosa di più ruvido per una presa più efficace.
Ma le cose troppo ruvide graffiano e se cadi, fanno troppo male.
Così decisero di mettere un pò di zucchero nel sangue e lo bevvero insieme alla salute di chi, come me non ci ha capito una mazza...
ahahah...
Ragà...sono troppo orgogliosa di avere ospitato delle persone splendide in questo mio umile spazio...
Siete fantastici...tutti!
:-)
39
postato da , il
Direi che è più salutare la segatura per evitare il paletto !!!!!
38
postato da , il
Ok! ho "ris8" ... ;)

Ce l'ho la segatura, ma la vuoi mettere sul paletto? Sul paletto ci andrebbero meglio dei residui di limatura di vetro o ferro ... così è più "ruvido"!!! Ma forse intendevi metterla intorno per evitare scivoloni!!! ;)
37
postato da , il
Cavolo, non ci avevo pensato..... ne hai segatura ?
Se il riso fa buon sangue  il risotto lo moltiplica per otto...  (fai finta di ridere e metti lo zucchero nel riso per non farti del sangue amaro)

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti