Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Io non sono razzista, rispetto tutte le persone..." di Rocco Fierro


7
postato da , il
é più o meno la stessa cosa quando vado al NORD e mi ritrovo le scritte TERRONI .
durante un ricovero al Meyer di Firenze mi è capitato di essere in compagnia di due belle fiorentine che appena entrai mi chiesero di dove fossi, appena saputo che sono pugliese, non mi hanno rivolto la parola per tre giorni, si voltavano di spalle tutto il giorno e non facevano avvicinare i loro figli al mio...per fortuna al quarto giorno arrivò una polacca e diventammo amiche...di sfortuna...ci scambiavamo favori, cibo e lacrime...
il razzismo non è solo razziale è anche nell'ignoranza e nella presunzione...che è peggio!
6
postato da , il
La scimitarra mi sembra un fatto molto fisico ... non una discussione!!!

Se devo chiedere un caffè ad un francese cercherò di chiederglielo in francese e comunque parlando non certo prendendo il barista dal cravattino e poggiandogli il muso nel caffé ...

Io sono dell'opinione che se si resta sulla discussione si può fare tutto. Se l'islamico mi considera un infedele ha ragione (nel suo vedere), ma finché il tutto resta nelle parole anche io resto in quelle e tutto ciò mi pare regolare ... Non prendo a botte uno che mi chiama "cane infedele", gli faccio solo notare che io potrei pensare che lui è un "cane fedele" e che quindi abbiamo una divergenza di vedute ...

;)
5
postato da , il
Perchè non solo? ... Se niente di quel che pensa un altro entra in contrasto con il mio vivere fisicamente a me non dà nessun problema un'altra idea; ne posso discutere, ma non averne un problema... (ovviamente fisico non significa l'arrivare alle mani ...)
4
postato da , il
EE nn solo...
3
postato da , il
... I problemi si pongono soprattutto quando le religioni o i credo entrano in conflitto fisico ... !!! ;)

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti