Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Ti cerco Dio di Flavia Ricucci


24
postato da , il
Salvatore,
dio=luce=verità
23
postato da , il
Non in dio, amica mia, ma in Dio.
Beh, che cosa potrebbe succederti di preciso non lo so; posso immaginare per esempio che, di colpo, ti rivedi bambina e fiera d’essere ricominci a vivere ripassando per quello che è già stato e ciò potrebbe trasformarsi in un evento sconvolgente.
Non trovi?
22
postato da , il
Flavia, imbatterti in Dio sarà l'identico che l'imbatterti in te stessa. Scoprirai allora che Dio è ben altra cosa da quella che chierici e donnini di chiesa credevano e inducevano a credere... che Dio non è "un altro", è dentro di te, sei tu...e che il Paradiso non è il luogo beota in cui si cantano lodi e si bruciano incensi, ma la totale liberazione dalle catene della materia, della mo*rte e del tempo, accompagnata dalla gioia di sentirsi insieme a tutti gli altri senza più bisogno di tacere, di accomodare, di fingere, di simulare o dissimulare con savoir faire e buona educazione, perché vi sarà totale unità di intenti (solo con quelli che stanno in Paradiso, però, non con le anime purganti nè con le anime nere dell'inferno :).
Insomma tutta la gioia che tu abbia mai desiderato, e tanto, tanto di più. Questo sul presupposto, in cui credo incrollabilmente, che tu sia destinata al Paradiso.
...Non mi credi? O forse... non ti piace? Beh, è vero, questo è il MIO Paradiso. Se però ne vuoi uno diverso, il Paradiso è praticamente come il gelato: ognuno è liberissimo di sceglierselo al gusto che vuole, e dovunque. Anche questa libertà deve essere, il Paradiso, altrimenti che Paradiso sarebbe?
Dice: e le anime purganti? e le anime dannate?
Mah...e lo chiedi a me? Cosa vuoi che ne sappia, io ???  :: //
Io posso solo farti... i complimenti per l'urlo sordo.
Finalmente !!!  : ))))))))))))))))))))))))))))))))
(**********)
21
postato da , il
Mio Salvatore
TVB

mm...mm.. e... se m'imbatto in dio
cosa potrebbe succedermi?
20
postato da , il
La tua frase mi piace amica mia tuttavia dal momento che la rumorosa ricerca in una coscienza sorda è molto profonda nonché assai rischiosa, sono preoccupato per la susseguente ricaduta sul tuo stato: potresti per davvero imbatterti in Dio.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti