Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Ti cerco Dio di Flavia Ricucci


29
postato da , il
Non sono d'accordo
si è troppo abusato della parola amore, tanto che per esso (amore) si organizzano società a delinquere.
28
postato da , il
E parlo di pseudo-equazione per due motivi:
1) I concetti di luce e di verità sono estremamente relativi e sfuggenti. Chiunque può ritenersi illuminato, chiunque può ritenersi depositario di verità. Invece il concetto di amore è semplice. Lo conosce tutta la natura.
2) Un'equazione a 3 termini va semplificata. E non vi è luce e verità più grande dell'amore.  Se dunque dio è luce e verità, è amore. Basta poi passare alle maiuscole: Dio=Amore e siamo arrivati al risultato.
27
postato da , il
Non mi piace la pseudo equazione dio=luce=verità.
Preferisco quella di San Giovanni: Dio=Amore.
Semplice, chiara, lineare, e che riconduce i concetti di Dio, di luce e di verità a qualcosa di estremamente concreto, che tutti noi sappiamo cosa significa e cosa conduce a fare. DI TUTTO per chi si ama.
26
postato da , il

un anello.
25
postato da , il
Pino,
non sapevo che credessi nella predestinazione
alla Lutero..però posso scegliere il gelato
No grazie - fa freddo - preferisco il calduccio in purgatorio.
Ho fede.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti