Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Frase ID 135476


11
postato da , il
W il cielo stella, W l'amore, W la legge m*orale !!! e' facile dire amo ma non posso, c*edo in D*io ma seguo solo cio'che mi fa comodo; secondo me e' una contraddizione in termini. E' come un attore per meta': ci sono attori che imparano il copione a memoria per poi sulla scena essere muti; e ci sono attori che non hanno bisogno del copione perche' hanno il personaggio dentro di se, sono parte della scena, vivono e palpitano con essa.Ricordo ancora da bambina a teatro quando hao visto l'interpretazione di Romeo e Giulietta....com'era brava quell'attrice, stupenda, era come se sul quel balcone ci fossi io...arrivo alla conclusione: cio' in cui crediamo deve essere dentro di noi, e per me e' piu' semplice dire amo e darei la mia v*ita per te, il mio cuore per rendere felice il tuo, la mia an*ma per salvare la tua. Seguire cio' in cui crediamo senza copione, con l'istinto di chi vuole credere in qualcosa, in qualcuno. buona giornata Glimmy.
10
postato da , il
Agatina e se QUEL PASSATO NON TI FA CERCARE IL FUTURO?????
Agatina e se metti tutta te stessa per avere un futuro perchè lo vuoi il tuo futuro ma il cuore ti tira verso il passato?????
Agatina come dicevo a Dario, c'è sempre qualcosa che mi porta al passato.
A Dario la quercia a me il cielo stellato.
Ma la cosa che mi fa più male è sapere che l'Amore il nostro Amore non è finito del tutto, perchè lei mi dice che mi AMA io le dico che l'AMO allora come scrive Deb QUAL'E' IL PROBLEMA?
Gia me lo chiedo anch'io qual'è il Problema?
Te lo dico io Agatina:
CHIESA e PREGIUDIZI.
Evviva le Religioni.
9
postato da , il
Deb carissima...!

Non sono io a scrivere...
è la mia seconda voce...
o mano...come preferisci...!
"LA MIA ANIMA"
Indurla al silenzio...?
Impossibile...!
   Ciao :-))
8
postato da Deb73, il
carissima Tina, ti leggo sempre con i battiti del cuore accellerati, fortuna ke ho un cuore...allenato !!! sei unica...senza complimenti...
7
postato da , il
Dario...!

Della donna che amasti per la prima volta...
ricordi la voce...?
Ricordi il tono con cui chiamava te...
quando era te che voleva...?
Ricordi il modo in cui guardava...
quando le cadeva lo sguardo sul tuo corpo...?
Ricordi di quanto allora eri felice..?
Forsi sì...!
Ricordi  tutto...
forse anche il dolore dell’addio...
come i sapori della vita...!

La ricordi bella per te...
entusiasta e paziente...
con il suo modo forse particolare..
di patire l’amore...
Di quella donna che amasti...
conservi le parole...
quelle scritte e donate...quelle mute...!
Per lei ora...cerchi una storia...
quella che racconta un' altro futuro...!


   Ciao Dario

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti