Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Ogni qual volta sento parlare di giustizia..." di Andrea Matacchiera


10
postato da Deb73, il
ho visto il film Kingpin,mi e' piaciuto tanto e, x un attimo ho avuto in bocca il sapore della vendetta ke pero' si e' realizzata non come avrei desiderato...good thanks.
9
postato da Deb73, il
caro Nice,io sono nata con quella forza,sono nata di 10 mesi xke' mia madre aveva perso le acque e non se ne era accorta:un mese digiuna senza ricevere cibo,il dott.diceva ke non ero sopravvissuta...sono sempre sopravvissuta, e la forza ke ho l'ho sempre usata x gli altri e ancora lo faccio x i figli,x il marito,x le amike...penso ad un detto "veder fare,saper fare",penso ke un giorno se la caveranno anke senza di me.x il momento,finke' questa forza e volonta' di fare ci saranno,io ci saro'.
8
postato da , il
Se difendi troppo i deboli non impareranno mai a essere dei forti. I deboli devono usare la propria rebbia e il proprio odio per diventare forti, ma sempre usando anche il cervello. La forza non sta solo in quanti pesi si riescono a sollevare, le parole possono fare molto più male dei pugni... e incerte situazioni possono fare meglio delle carezze. Dipende solo da come si usa la propria forza. Sarebbe meglio usarla prima per se stessi, che per gli altri perchè il sacrificio non serve a niente... è solo roba da martiri; ed non è più l'epoca dei martiri, ma quella degli ingrati
7
postato da Deb73, il
sei...senza parole...grazie.A volte ci sono cose ke gli altri ti dicono spesso ,ma ke non percepisci,dette con un tono diverse assumono un significato vero,autentico,ke ti entra nel cuore e non ti lascia piu'.condivido appieno....sai quanti pugni ho dato?...ma mai x vendetta,sempre x altriusmo,sempre x difendere ki era piu' debole...
6
postato da , il
Non te ne devi vergognare fa parete della natura umana. Le passioni sia negative che positive non devono essere motivo di vergogna, e vanno vissute. Una passione repressa può logorarti dentro più di una malattia

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti