Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Ogni qual volta sento parlare di giustizia..." di Andrea Matacchiera


5
postato da Deb73, il
e' un desiderio ke spero di non provare mai, xke' conoscendomi, la desidererei al 200%
4
postato da , il
Dipende anche da quanto la desideri, non solo che la vuoi
3
postato da Deb73, il
a volte,anke la vendetta piu' umana,piu' istintiva,quella del momento,non ti da la sensazione di soddisfazione ke ti aspettavi;e rimani cosi' immobile,privo di qualsiasi emozione;di marmo direi...daltronde e' tutto soggettivo...fortunatamente...
2
postato da , il
penso così perchè ritengo che tutto sia soggettivo, compreso ciò che viene chiamato giustizia. Per come la si intende ora la definerei più un compromesso. La vendetta almeno ti da una soddisfazione momentanea, è più umana perchè più istintiva
1
postato da Deb73, il
"Ogni qual volta sento parlare di giustizia preferisco " : resa dei conti;ci sara' sempre in me un neo matematico.e poi meglio essere accreditori ke debitori...

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti