Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Se si deve tradire è bene far durare la storia..." di Alessio Scollo


5
postato da , il
Vincenzo, ne convengo: l'amore non e' mai squallido. Se ami qualcuno non ci sono ostaccoli che possano intralciare questo sentimento: credo anche che questo ti dia la forza per spezzare legami che non ti appartengo piu'....e questo io non lo chiamo tradire, perche' non ci sono sotterfugi di sorta. Si potrebbe scrivere un romanzo su come vivono questa situazione uomini e donne....mi viene in mente Anna Karenina, dilaniata dall'amore per il bel Vronskj e quello per il figlio...
Tradire, secondo me, ha piu' l'aspetto di un'avventura, in cui i sentimenti non sono coinvolti: per questa ragione ritengo che non valga la pena di farsi impegolare in storie con persone legate...ci sono tante persone libere e disponibili con le quali vivere storie inoffensive.
Innoffensive perche' non offendono nessuno, men che meno quella persona che a casa ti aspetta.
Bea, viviamo in tempi strani, dove tradire diventa quasi un obbligo.....Mah!
4
postato da , il
Rileggo la frase:
se si DEVE tradire....

Lucia,
tradire diventa un dovere quando si crea la condizione ..ovverosia
un tradimento con la condizionale.
3
postato da , il
Dite? Ma perche' andare ad invischiarsi in una storia con una persona già impegnata? E' gratificante, forse? Non credo. Puo' esserlo solo se si cerca un 'avventura, così..en passand..., però e' squallido.
2
postato da , il
nel tempo extra
1
postato da , il
Mah,,forse sarebbe il caso di non incominciare neppure....

ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti