Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La follia di una persona fa sorridere. La..." di Francesca Zangrandi


15
postato da , il
fare follie, Sir
ma se ne fanno tantissime nella norma
per amore

bisogna stabilire chi è folle
come dice Gaetano e  conferma Tindara
14
postato da , il
follìa:
1) demenza, perdita delle facoltà psichiche

2) atto, discorso degno di un folle.

Data questa definizione di un dizionario direi che è abbastanza chiaro che un folle non è una persona normale.

Mentre fare follie significa semplicemente fare cose degne di un folle ...
13
postato da , il
La follia a mio avviso, è il nostro istinto che viene a galla e ci fà andare contro le regole imposte dalla società e contro le cose giudicate normali dalla nostra coscienza....La follia può manifestarsi in alcuni  momenti, nelle persone normali o, può essere presente sempre, in una persona che non riesce a regolare il suo istinto con la ragione....
Penso che tutte le follie possano creare sorrisi o silenzi indipendentemente da chi le fà....benvengano, affinchè non vadano a ledere nessuno...
12
postato da , il
proprio come dice gaetano... chi stabilisce cosa è follia?chi decide cosa è giusto e cosa è sbagliato? chi è folle e chi persona?
11
postato da , il
il folle non conosce la censura

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti