Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Siamo stanchi di diventare giovani seri, o..." di Pier Paolo Pasolini


13
postato da Pier Fabio Guido, il
non vi posso spiegare io il significato della frase di pasolini, perchè pasolini va letto e capito. cmq la frase è riferita ai giovani dell'epoca,
un epoca in cui i giovani erano chiamati a omologarsi alla massa, ad essere tutti uguali tramite i mass media.
è oggi la situazione non è molto cambiata.

cordiali saluti a tutti.
12
postato da , il
Caro Charles, del dire di questa frase niente mi fa andare in bestia. Non capisco nemmeno di che deficit parli! ...

Ho letto in giro altri tuoi interventi abbastanza arroganti ... Che fossi percaso un parente poco colto di un certo Sgarbi e cerchi quì la tua rimonta!
11
postato da , il
Senti Charles, a me i modi arroganti non piacciono! Io ho detto il perchè la frase mi piace e giusta o sbagliata che sia la mia opinione pretendo che sia capita, ho risposto con un certo sarcasmo a qualcuno, ma non mi sono mai eretto a grande letterato, critico o persona di chissà che cultura. Cosa che qualcuno fa con laconici messaggi.

Bene, cari Charles e P.F.Guido, se qualcuno erra nell'interpretare gli si potrebbe pure spiegare dove sia l'eventuale errore. Si potrebbe anche intervebire spiegando cosa volesse intendere l'autore scrivendo quelle parole. Estratte così come sono evidentemente non rendono il senso che voleva dare l'autore. E questo, a mio parere, va a detrimento dell'insertore poichè non è stato  capace di fare in modo che i lettori capissero.

Questo e quanto! :)

Ciao!
10
postato da , il
ps:  E abbiate più decenza quando parlate di uno che ha raccontato un epoca come nessun'altro è riuscito a fare, e come premio finale è stato ammazzato come un cane.
9
postato da , il
Pasolini era superiore..e allora dà fastidio Pier Fabio... gli sbatte in faccia i loro deficit ma senza saccenza... e questo li fa andare ancora più in bestia.
ecco la risposta.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti